Come un cane può migliorare la salute e il benessere dell’uomo


Direttamente dall’America arriva un nuovo studio che dimostra come un cane può migliorare la salute e il benessere dell’uomo.

Gli Stati Uniti sono una nazione che ama gli animali alla follia tanto che oltre il 65 percento delle famiglie possiede un animale domestico, con cani e gatti che sono la scelta più popolare.

Non sorprende quindi che così tanti di noi abbiano un animale domestico nella nostra vita; non solo gli animali sono una compagnia fantastica, ma ci insegnano anche compassione e offrono amore incondizionato.

Come disse una volta il romanziere britannico George Eliot, “Gli animali sono così amichevoli amici – non fanno domande, non fanno mai critiche”.

Ben sappiamo quanto i cani siano per eccellenza i migliori amici dell’uomo e se aggiungiamo al fascino indiscutibile che hanno la ricchezza di benefici che offrono per la salute e il benessere per noi umani, la scelta di avere almeno un cane per casa sempre essere obbligata.

Diamo un’occhiata più da vicino a come un cane può migliorare la salute e il benessere dell’uomo

1. Riduzione del rischio di allergie

Circa 50 milioni di persone negli Stati Uniti hanno allergie nasali e i peli degli animali domestici è uno dei fattori scatenanti più comuni.

Con questo in mente, può sorprendere che gli animali domestici possano effettivamente ridurre il rischio di sviluppare allergie.

Uno studio riportato da Medical News Today nel 2015 ha associato l’esposizione a cani nella prima infanzia con un minor rischio di sviluppo di asma in età scolare.

Ricerche più recenti pubblicate sulla rivista Microbiome hanno scoperto che i bambini che erano stati esposti agli animali domestici prima della nascita e fino a 3 mesi dopo aver subito cambiamenti nei batteri intestinali associati alle allergie infantili.

Tali studi supportano l ‘”ipotesi igienica”, ovvero la teoria secondo cui una maggiore esposizione a patogeni e potenziali allergeni in tenera età può rafforzare il sistema immunitario, che può aumentare la tolleranza alle allergie nella vita futura.

2. Ansia e stress ridotti

Il suono rilassante di un gatto che fa le fusa o la sensazione che ci regala il “migliore amico dell’uomo” nascosto tra i nostri piedi è garantito per aiutare a sentirsi a proprio agio, quindi potrebbe non sorprendere che gli animali domestici possano aiutare ad alleviare lo stress e l’ ansia .

Uno studio condotto dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC) nel 2015 ha scoperto che i bambini che avevano cani da compagnia in casa avevano significativamente meno probabilità di essere positivi in ​​un test di screening per l’ansia.

Un altro studio pubblicato il mese scorso ha scoperto che i bambini con cani da compagnia avevano livelli più bassi di cortisolo “ormone dello stress” quando interagivano con i loro compagni a quattro zampe, rispetto ai bambini che non interagivano attivamente con il loro cane.

“I bambini che sollecitavano attivamente i loro cani a venire e ad essere accarezzati o accarezzati avevano livelli di cortisolo più bassi rispetto ai bambini che assumevano meno i loro cani”, spiega il leader dello studio Darlene Kertes, del College of Liberal Arts and Sciences dell’Università della Florida a Gainesville. “Quando i cani si aggiravano o si avvicinavano ai bambini da soli, tuttavia, il cortisolo dei bambini tendeva ad essere più alto.”

3. Migliore salute del cuore

Le malattie cardiache sono responsabili di circa 610.000 morti negli Stati Uniti ogni anno, rendendola la principale causa di morte nel paese.

Molti di noi sono consapevoli che le buone scelte di vita, come una dieta salutare e l’esercizio fisico regolare, sono fondamentali per ridurre i fattori di rischio per le malattie cardiache. 

Una dichiarazione scientifica del 2013 dell’American Heart Association ha concluso che possedere in particolare un cane può ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

Secondo il coautore dello studio Glenn Levine, del Baylor College of Medicine di Houston, in Texas, questo risultato può essere parzialmente spiegato da un aumento dell’esercizio; gli studi suggeriscono che i proprietari di cani hanno il 54% in più di probabilità di soddisfare le linee guida sull’attività fisica, rispetto alla popolazione generale.

La dichiarazione cita anche prove che i proprietari di animali domestici tendono ad avere una pressione sanguigna più bassa , livelli più bassi di colesterolo e hanno meno probabilità di essere obesi, il che può giovare alla salute del loro cuore.

4. Miglioramento della salute mentale

Si stima che la malattia mentale colpisca circa 1 su 5 adulti negli Stati Uniti in un dato anno, con malattie come la depressione, il disturbo bipolare e la schizofrenia tra ile patologie più comuni.

Mentre avere un animale domestico non può curare la malattia mentale, gli studi suggeriscono che potrebbe sicuramente aiutare.

La ricerca riportata da MNT lo scorso anno ha scoperto che il 60% dei proprietari di animali domestici a cui era stata diagnosticata una grave malattia mentale affermava che il loro animale domestico era “il più importante” per gestire la propria condizione.

Inoltre, lo studio ha scoperto che i partecipanti con animali domestici hanno riportato un maggiore senso di controllo, nonché una sensazione di sicurezza e routine.

Gli studi hanno dimostrato che i nostri cani possono anche aiutare a ridurre la depressione, al punto che molte organizzazioni riconoscono la terapia assistita dagli animali come un trattamento efficace per la depressione e altre malattie mentali.

Vi lasciamo con alcuni pensieri tratti dal blog dell’assistente sociale Kathryn Oda dove parla di come il suo amico Buddy l’ha aiutata a gestire l’ansia e la depressione.

“Un cane ti motiva a uscire dalla porta per prendere aria fresca ed esercizio fisico, anche quando è l’ultima cosa che ti va di fare. Un cane ti porta così tante risate e gioia, a differenza di qualsiasi cosa abbia mai provato prima, con le sue personalità uniche e esilaranti stranezze […] “, scrive.

“E infine, un cane ti porta amore incondizionato, il tipo di amore che non si ferma mai. Con queste tre cose nella tua vita, l’ansia e la depressione possono essere parte del tuo passato in quanto è diventata parte della mia.”

zooplus.it