Nomi per cani Scegliere i più originali


Nomi per cani Come scegliere i più originali e i più belli

Tra qualche giorno arriverà a casa il cucciolo e non abbiamo ancora deciso come chiamarlo? I nomi per cani sono tanti, alcuni originali, altri sentiti e risentiti. La scelta però non è sempre così ovvia, perché spesso per non cadere nella banalità si scelgono dei nomi dicui nel tempo potremmo pentircene amaramente

On line ci sono molti siti da dove trarre spunti per idee nuove o per affinare la ricerca.

Se su google digitate ” nomi per cani ” troverete tantissimi siti dedicati più o meno specificatamente a questi consigli tra i quali consigliamo certamente di consultare:

  • Nomix.it
  • Zampefelici.it
  • Animalpedia.it
  • Nomi-cani.it

scegliere il nome del cane

Anche noi abbiamo deciso di dare qualche consiglio, in primis perché a nosro avviso è sempre meglio scegliere un nome “utile” ad uno alla moda, dove per utile  si intende un nome che aiuti il cane a capire che si sta parlando di lui.

I cani non riconoscono a pieno le parole, ma le associano a dei rumori ben precisi. Proprio per questo motivo bisognerebbe scegliere un nome corto e accentato. Corto perché anche in caso di pericolo una cosa è urlare Cheesecake e un’altra Buck. Accentato perché nel parlato quotidiano si utilizzano poichè parole accentate e quindi per il cucciolo è più facile associare la parole al richiamo. Pensate un attimo a come alcuni nomi accentati non solo siano efficaci, ma anche molto divertenti: Ragù, Remì, Margò, Cocò

I nomi per cani più originali

  • Dakar
  • Kalì
  • Bazar
  • Bamboo
  • Link
  • Pelù
  • Amelì
  • Falò
  • Arnù
  • Esté
  • Inez

Come avrete ben capito il nome da solo non basta, ma va pensato specificatamente per razza, indole e sesso.

Ecco quindi qualche altro consiglio più specifico per scegliere i nomi per cani maschi e i nomi per cani femmina e se poi ancora non avete trovato quello giusto vi suggeriamo di leggere questa pubblicazione dell’IEMT (Istituto di ricerca pluri disciplinare sulle relazioni uomo-animali) di Vienna, dove il dottore in veterinaria Patrick Payancé ha presentato uno studio assai rivelatore sui nomi dati ai cani da compagnia.

 

 

 

Potrebbero interessarti anche: